Indietro

"Solidarietà a Ferrari per l'aggressione del PD"

Marco Landi, responsabile Lega Nord Isola d'Elba: "Non vogliamo che all'Elba si insedino famiglie che non rispettano la legge"

PORTOFERRAIO — "Il PD di Portoferraio cerca la visibilità di una minoranza che, invece di proporre, accusa con termini decisamente fuori luogo l'amministrazione del capoluogo elbano e la stragrande maggioranza dei cittadini che hanno dimostrato come la pensano sui social network.

Ha fatto bene il sindaco Ferrari a far rispettare la Legge e a garantire la sicurezza e l'igiene pubblica. E per questo gli manifestiamo tutta la nostra solidarietà. Non vogliamo che anche all'Isola d'Elba si concentrino delle persone in aree degradate e a rischio per la loro vita. 

Non vogliamo piangere anche all'Elba vittime innocenti perché esplode una bombola del gas in strutture precarie. Non vogliamo che all'Elba si insedino famiglie che non rispettano la legge. Non vogliamo che l'Elba sia la terra di nessuno, soprattutto d'estate quando se ne vedono di tutti i colori. 

Non vogliamo che le forze dell'ordine siano in costante emergenza, ma auspichiamo un rafforzamento delle loro unità e dei loro interventi. Negli ultimi anni abbiamo dovuto constatare all'Elba episodi di furti violenti, aggressioni e altri reati che mai ci eravamo sognati di dover subire. C'è ancora molto da fare". 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it