Indietro

Pulizia dei fossi, ricordiamo bene le regole

La nota del consigliere delegato al verde pubblico, Riccardo Nurra: "I proprietari dei terreni confinanti con strade comunali devono provvedere"

PORTOFERRAIO — Qualche giorno fa  è stata emessa da parte del Comune di Portoferraio, a firma dell'Architetto Mauro Parigi, Dirigente dell'Area III , l'ordinanza per la pulizia e manutenzione dei fossi in aree agricole e urbane, per prevenire il rischio idrogeologico nel territorio comunale. 

"Al fine di renderne più facilmente comprensibile il contenuto - dice oggi il consigliere delegato al verde pubblico, Riccardo Nurra -  mi preme ricordare in modo particolare che i proprietari dei terreni confinanti con strade comunali, ove vi siano fra questi, fossi o canali, devono provvedere alla pulizia della parte di fosso o canale di loro competenza in modo che, vegetazione spontanea e infestante non impedisca il normale deflusso dell'acqua. Nel caso che, nella parte di fosso di competenza dei privati, siano presenti canne, queste devono essere periodicamente tagliate e rimosse, in modo da impedire che eventi meteorologici avversi, le facciano piegare verso la strada creando pericolo per la circolazione. I proprietari di passi carrabili, dovranno provvedere affinché il tubo sotto il passo resti libero per il passaggio di acqua piovana. Si ricorda che nei confronti di coloro che non rispetteranno le disposizioni dell'ordinanza di cui si tratta, sono previste sanzioni".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it