Indietro

Sentiero e giardino dell'Enfola, la segnalazione

Veduta della zona dell'Enfola a Portoferraio

Marcello Camici segnala la necessità di intervenire sul giardino dietro l'edificio del Parco e nel sentiero del promontorio dell'Enfola

PORTOFERRAIO — Dopo aver espresso apprezzamento per le attività di valorizzazione del Parco nazionale arcipelago toscano e per il ripristino della ferrata del Monte Capanne, Marcello Camici segnala alcune criticità che avrebbe individuato nella zona dell'Enfola, a Portoferraio.

"Proprio ieri - scrive Camici - ero in escursione lungo la strada che conduce su in alto al promontorio dell’Enfola. Passando dietro la sede del Parco l’occhio è caduto sul giardino dietro ed intorno a questa sede. Credo che sia di proprietà dell’ente Parco. Se così fosse la sua manutenzione lascia molto a desiderare. Se così fosse invito l’ente parco a provvedere ad una migliore manutenzione di questo piccolo territorio dell’Elba di cui è proprietario". 

"Se poi anche la manutenzione del sentiero che conduce alla sommità del promontorio dell’Enfola fosse di competenza del parco - aggiunge Camici - l’invito si estende a provvedere alla manutenzione dei muretti a secco lungo la strada che stanno crollando e a rimuovere la terra che ostruisce i canali di deflusso dell’acqua piovana lungo la strada stessa".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it