Indietro

Cordoglio dei sindaci per la morte di Mara Verri

Numerose sono le espressioni di cordoglio che in vari modi stanno arrivando alla famiglia dopo la tragica notizia della scomparsa dell'albergatrice

PORTOFERRAIO — Il sindaco Mario Ferrari e tutta l' amministrazione comunale di Portoferraio esprimono il proprio dolore per la prematura scomparsa di Mara Verri, 44 anni, nota albergatrice elbana.

“Non ci sono parole per esprimere uno sconforto così grande - ha commentato il sindaco Mario Ferrari – Mara era persona solare, educatissima ed estremamente competente nel suo lavoro e nell’attività che svolgeva con passione all’interno dell’Associazione Albergatori. Il suo immancabile sorriso resterà per sempre scolpito nella memoria di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla. Al marito, ai suoi due figli ed alle famiglie Rebua e Bartolini le più sentite condoglianze di tutta la città di Portoferraio".

Anche da parte dell'amministrazione comunale di Campo nell'Elba arriva un messaggio di cordoglio con una nota del Comune in cui si legge:

"Il Sindaco, Davide Montauti e l’Amministrazione di Campo nell’Elba, certi di poter rappresentare il sentimento di tutta la Comunità campese, si stringono, in un abbraccio affettuoso, attorno alla famiglia di Mara Verri. Il senso di sconforto, incredulità e profonda tristezza per l’improvvisa scomparsa di una giovane madre, donna brillante e stimata in tutta l’isola, non lascia posto ad altre parole.
A Riccardo, ai suoi due bimbi, alle famiglie Rebua e Bartolini ed alla cara Antonella, il senso del nostro profondo cordoglio".

Anche il sindaco di Capoliveri, Ruggero Barbetti, ha espresso il suo dolore per la scomparsa della giovane donna.

"Una grande tragedia ed un dolore immane.
Un angelo buono è volato in cielo. Senza un perché.
Ciao Mara", ha scritto Barbetti in un post sulla sua pagina Facebook.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it