Indietro

Consiglio di Rio,Piano strutturale e altre novità

Durante il Consiglio comunale di questa mattina

Avviato il procedimento per il nuovo Piano strutturale intercomunale, che poi avrà una fase di partecipazione aperta alle richieste dei cittadini

RIO — Il Consiglio comunale di Rio, come si legge in una nota dell'amministrazione comunale, ha approvato in data odierna la delibera che dà avvio al procedimento per la redazione del nuovo Piano strutturale intercomunale. Si tratta del  primo atto della nuova pianificazione territoriale, come spiega l'amministrazione riese, che presenta il quadro conoscitivo dell'attuale, e indica gli obiettivi strategici che ispireranno il prossimo governo del territorio. 

E' il primo passo di un percorso che, come spiega l'amministrazione, vedrà la necessaria fase partecipativa, aperta al contributo di tutti affinché nella futura pianificazione trovino giuste risposte le esigenze di sviluppo del paese

Nel corso della stessa mattinata, poi, la giunta comunale ha deliberato di accettare la donazione dell'ingegner Giovanni Mengozzi, ex direttore delle miniere, dell'importante complesso documentale da lui raccolto durante il ventennio in cui ricoprì la carica di responsabile dell'area mineraria. Si tratta di una biblioteca di oltre 200 titoli di libri, manuali, e opere di tecnica mineraria, di un'emeroteca digitale nella disciplina g scienze minerarie e di una mediateca interattiva sulla storia delle miniere dell’Isola d’Elba, sin dagli albori dell’epoca romana a tutto il XX secolo. 

L'importantissimo compendio che riveste grande interesse storico e scientifico andrà ad arricchire, in una sala dedicata ed intitolata al donante, la dotazione museale del Parco Minerario e sarà offerta alla pubblica consultazione ed allo studio di tutti coloro che vorranno confrontarsi con questo patrimonio storico e culturale.

Il sindaco Corsini, come si legge nella nota dell'amministrazione comunale, esprime all'ingegner Mengozzi la gratitudine sua e di tutta l'amministrazione per un atto che manifesta la generosità del donante ed il suo amore per il territorio, e che arricchisce il patrimonio culturale del paese di un bene unico messo a disposizione di tutti.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it