Indietro

"Sugli stagionali si ascoltino anche le imprese"

Giancarlo Galli, candidato a sindaco con Scelta di Campo, risponde alla lettera di Giovanni Cafagna sull'allungamento della stagione turistica

CAMPO NELL'ELBA — "Egregio sig. Cafagna, partendo dal presupposto che questo mio intervento non vuole avere lo scopo di fare polemica con lei, vorrei solo sottolineare che non mi riconosco in alcune esternazioni presenti nel suo ultimo comunicato e rivolte anche nei miei confronti. 

Il fatto che io non svolga un’attività prettamente turistica non è un’eventuale giustificazione del fatto che non mi sia, secondo lei, interessato del problema dell’allungamento della stagione turistica. 

Ci tengo solo a precisare che proprio perché svolgo la professione di commercialista, ho quotidianamente a che fare coi problemi che riguardano i miei clienti, molti dei quali sono operatori proprio del settore turistico. 

Mentre lei conosce solo l’aspetto emotivo dei suoi associati, che giustamente cerca di tutelare, io grazie al mio lavoro ho la fortuna di poter ascoltare, e di cercare di risolvere, anche i bisogni e le esigenze della parte imprenditoriale dell’universo che ruota attorno al turismo. 

Non deve infatti scordare che il personale viene assunto dalle aziende, e se queste ultime non hanno un ritorno economico nello svolgere la loro attività ben difficilmente assumeranno dipendenti. 

Riguardo infine le sue affermazioni in merito al fatto che nessuno dei candidati abbia dato soluzioni alla possibilità di allungare la stagione, ne rimango quantomeno sorpreso. 

Oltre alla risposta che le detti attraverso la stampa non molto tempo fa, la invito infatti a leggersi il programma elettorale del gruppo che rappresento. Anzi, colgo l’occasione per invitarla domani sera alle 18 all’Hotel La Barcarola, così potrà ascoltare di persona le nostre proposte, fra cui quelle sul turismo. 

Concludo dicendo che siccome uno degli obiettivi della nostra compagine è proprio quello di essere disponibili ad un confronto costruttivo con tutte le associazioni, se lei lo riterrà opportuno non mancheremo di fissare un incontro dedicato per dialogare con lei sulla questione sollevata". 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it