Indietro

Covid, Montauti, "necessario restare a casa"

Foto di repertorio

Dopo la notizia del primo caso positivo di coronavirus all'Elba il sindaco di Campo ribadisce di seguire le disposizioni nazionali

CAMPO NELL'ELBA — Il sindaco di Campo nell'Elba, Davide Montauti, dopo la diffusione della notizia del primo caso positivo di coronavirus all'Elba, nel Comune di Rio (vedi gli articoli correlati sotto) scrive ai cittadini per rassicurarli e per ribadire di rimanere a casa.

"Cari concittadini, mi duole purtroppo condividere con voi la notizia giuntaci nelle ultime ore e relativa al primo caso di Covid 19 all’Elba. - si legge in una lettera del sindaco Montauti pubblicata sulla pagina Facebook del Comune - Anche io come tutti voi ho vissuto nella speranza che questo non accadesse ma è arrivata, a conferma che la nostra isola fa parte del mondo e non può restare immune. Vi posso assicurare che sono state avviate le necessarie procedure per valutare l’evento e circoscriverlo. E’ per me questa l’occasione per rinnovarvi l’invito a lasciare da parte sentimenti negativi e a continuare a combattere contro questo nemico, che non ci lascia altra alternativa che contare su noi stessi e adottare le buone pratiche fino ad oggi consigliate. Confido pertanto su ognuno di voi affinché seguiate alla lettera le disposizioni impartite dal governo, ricordandovi ancora una volta che il comportamento che sta alla base di tutto è RESTARE A CASA, limitando le uscite per l’acquisto di beni necessari al massimo a due giorni a settimana. Mi preme inoltre rassicurarvi sull’apertura delle farmacie e delle attività di vendita di generi alimentari, che, anche secondo le diposizioni governative, non c’è nessun motivo per cui non possa venire garantita.

Mi sento vicino ad ognuno di voi, oggi più che mai. Coraggio!"

Sindaco
Arch. Davide Montauti

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it