Indietro

Aeroporto, uno studio per allungare la pista

Aeroporto di Campo nell'Elba (foto di repertorio)

L'allungamento della pista per lo scalo di aerei da 70 posti potrebbe dare continuità all'aeroporto elbano. Lo studio sarà sottoposto agli azionisti

CAMPO NELL'ELBA — Ala Toscana, società che gestisce l'aeroporto elbano, ha commissionato al Politecnico di Milano uno studio di fattibilità relativo all'ampliamento della pista di Marina di Campo per poter consentire lo scalo di aerei da 70 persone.

L'allungamento della pista potrebbe rendere l'aeroporto elbano sostenibile ed in grado di garantire una maggiore continuità. Lo studio di fattibilità, come ha dichiarato Claudio Boccardo, amministratore unico di Ala Toscana, sul giornale Il Telegrafo, sarà presentato il prossimo 10 Dicembre in occasione di una riunione alla quale saranno presento gli azionisti della società, che è partecipata a maggioranza dalla Regione Toscana ma le cui quote sono detenute anche da Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, Toscana Aeroporti e, in piccola parte, dai Comuni dell'isola d'Elba.

Nel frattempo, dopo la scadenza del bando di gara dell'Enac per la continuità aerea fra l'Elba, Pisa, Firenze e Milano Linate, vanno avanti per procedure per l'affidamento del servizio per il quale hanno partecipato due vettori. L'apertura delle buste si è svolta il 15 Novembre scorso ma al momento non si hanno ancora notizie in merito.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it