Indietro

Visita all'Ospedale per Marroni e Peria. L'assessore regionale annuncia "Raddoppieremo gli ascensori".

PORTOFERRAIO - Visita a sorpresa questa mattina all’ospedale di Portoferraio per l’assessore regionale alla sanità Luigi Marroni, che in vacanza sull’isola, ha deciso di incontrare il presidente della conferenza dei sindaci Roberto Peria e visitare il nosocomio elbano da tempo al centro di non poche polemiche legate a strategie aziendali non sempre ben accolte dal territorio e per i continui disservizi causati dagli ascensori. L’ultimo caso, avvenuto pochi giorni fa, riguardava un infortunato che in attesa di trasferimento con elisoccorso è stato dirottato con ambulanza all’aeroporto di La Pila poiché la piazzola sul tetto dell’ospedale non era accessibile a causa proprio di un guasto all’ascensore. E proprio sugli ascensori è stata annunciata una decisione importante dal vertice regionale durante l’incontro che marroni ha avuto con la stampa locale al temrine della visita che lui stesso ha definito non ufficiale. “La nostra volonta' – ha detto Marroni – è quella di mantenere la qualita' del servizio nonostante la difficolta' di reperire fondi. Oggi abbiamo affrontato la questione degli ascensori e abbiamo deciso di raddoppiare il numero dei quelli presenti sull’ospedale di Portoferraio. Abbiamo anche incontrato gli operatori sanitari e la nuova dirigenza verificando il loro impegno costante”. Soddisfatto il sindaco Peria dell’incontro. Importante – ha detto il primo cittadino di Portoferraio - l'apertura data oggi sulla situazione della gestione delle emergenze con la decisione che risolvera' il problema dell'ascensore. In questi due mesi e' molto migliorato il dialogo con la direzione Asl. Mi sento ottimista anche perche' ho trovato nell'assessore Marroni un interlocutore sensibile alle problematiche elbane. Dal suo arrivo ad oggi ci sono ben sette medici in più' e se pensiamo al 2012, oggi possiamo dire di avere un primario di medicina, tre anestesisti e una tenuta del pronto soccorso decisamente migliore. Risolti i problemi di chirurgia e ortopedia, anche se la situazione non e' certo ottimale, dobbiamo migliorare la presenza sul territorio, ma sono fiducioso.” Peria ha fatto anche riferimento all’ospedale di comunità, alle cure palliative, all’introduzione del parto indolore. E non ha dimenticato chirurgia e ortopedia dove si attende strategia per un ulteriore salto di qualità. Marroni tornerà presto all’Elba per incontrare i sindaci. Il prossimo appuntamento sarà a metà settembre. Questa volta in veste ufficiale.
Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it