Indietro

Via ai lavori al Volterraio

Il progetto dell'intervento al Volterraio

L'intervento atteso per maggio, a gennaio il bando per l'affidamento alla ditta esecutrice

PORTOFERRAIO — Un intervento da 500.000 euro per il recupero dell'antico castello del Volterraio è quello che sarà realizzato a partire da maggio 2014 dall'ente Parco Nazionale dell'Arcipelago toscano.

Lo ha comunicato questa mattina il presidente del Pnat Giampiero Sammuri, dopo un lungo intervento sulle attività svolte dall'ente in questo dodici mesi di attività. Il restauro del Volterraio, sarà sviluppato in più step, e sarà indirizzato al recupero dell'antico manufatto elbano per evitare la perdita di quest'importante esempio architettonico del passato.  

Il progetto è stato illustrato dall'architetto Gallo, incaricato dell'intervento e interessa il recupero dell'antico camminamento interno del castello fino alla torre di avvistamento. I materiali usati saranno in prevalenza quelli propri dell'antico manufatto.

A gennaio il bando per l'assegnazione dell'incarico alla ditta esecutrice dei lavori. L'intervento avrà inizio prima dell'estate e già entro il 2015 sarà possibile vedere avviati i lavori per il secondo lotto di interventi.




Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it