Indietro

Tutte novità di Toremar per il 2015

Sconti per i proprietari di seconde case, tariffe agevolate per società sportive e un traghetto "social", le novità per quarant'anni di navigazione

PORTOFERRAIO — Si è svolta ieri sera sull’ammiraglia della flotta, la motonave Aethalia, la cena di Natale di Toremar. A dare il benvenuto ai numerosi ospiti il presidente della compagnia, Stelio Montomoli e l’amministratore delegato, Achille Onorato. 

Con l’occasione Toremar ha annunciato anche le novità che metterà in campo in occasione dei quarant'anni della fondazione. Per quanto concerne la flotta, dopo l’Oglasa, l’Aethalia e il Liburna, è giunta l’ora del Marmorica, attualmente a Napoli, presso i Cantieri Palumbo, perché sottoposta ad attività di refitting. A seguire lo stesso iter, nel mese di febbraio, sarà il Giovanni Bellini.

Svolta social invece per il Marmorica: quando tornerà in linea, sarà la prima “Smart ferry” d’Italia. A bordo i passeggeri potranno infatti utilizzare, lungo tutto il canale, il servizio Wi-Fi gratuito, usufruire delle torrette per ricaricare i propri dispositivi e dell’angolo Social. 

Un processo di ammodernamento che interesserà in seguito una ad una tutte le unità della flotta. Nel 2015 Toremar compirà il suo 40esimo “compleanno” e per l’occasione la Compagnia sta varando nuove promozioni: una delle iniziative sarà la “Toremar week”, otto giorni di festa, uno in ciascuno degli otto comuni elbani.

Toremar ha deciso di andare incontro alle richieste dei proprietari delle seconde case sull’Elba. Coloro che, all’atto dell’acquisto del biglietto di andata acquisteranno anche quello di ritorno, potranno godere di uno sconto del 20% che verrà applicato su quest’ultimo. 

L’ultima ed importante novità riguarda le società sportive dell’isola. Coloro che sa-ranno in possesso di un biglietto Moby con tariffa agevolata potranno decidere di im-barcare anche su una nave la cui tratta sarà operata da Toremar.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it