Indietro

Violenta mareggiata al Giglio, danni ingenti

foto di repertorio

Raffiche di vento a 120 km all'ora e onde alte sette metri hanno devastato il porto e le spiagge. Franato il rivestimento del molo rosso

ISOLA DEL GIGLIO — Il vento e le mareggiate hanno provocato danni ingenti sul versante orientale dell'isola del Giglio. Onde alta sette metri hanno devastato la parte terminale della diga foranea di Giglio Porto. Nella caletta del Saraceno è stato divelto il parapetto e parte della strada è compromessa.



Danneggiate anche le imbarcazioni in rada, alla massicciata del porto e nelle spiagge Arenella, Scalettino e Cannelle. Franato il rivestimento del molo rosso.

Sempre a causa del maltempo i traghetti sono fermi da domenica scorsa. Il sindaco Sergio Ortelli ha stimato danni per 200mila euro.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it