Indietro

Voli fra l'Elba e la Penisola, aperte le buste

L'aereo di Silver Air (foto di repertorio)

A breve l'Enac dovrebbe procedere all'aggiudicazione per i collegamenti aerei fra Elba, Milano Linate, Pisa e Firenze per la continuità territoriale

ROMA — Ieri sono state aperte le buste per visionare le offerte presentate da due compagnie aeree relative al bando di gara dell'Enac per l'affidamento in esclusiva del servizio aereo di linea Elba-Pisa Elba-Firenze ed Elba-Milano Linate e viceversa, per la continuità territoriale dell'isola con tariffe agevolate per i residenti.

Sono due le compagnie che hanno presentato l'offerta partecipando al bando di gara per aggiudicarsi il servizio, Silver Air, con sede nella Repubblica Ceca e Sevenair, con sede in Portogallo. 

La compagnia che ha ottenuto il maggiore punteggio è la Silver Air, compagnia con sede a Praga, nella  Repubblica Ceca, che già effettua durante la stagione collegamenti fra l'Elba e la Svizzera e che in passato aveva effettuato il servizio per la continuità territoriale fra l'Elba e la Penisola.

Il servizio per il quale è stato stanziato nella gara un importo di 3.062.821,00 euro complessivi prevede la durata di tre anni.

A breve quindi l'Enac dovrebbe procedere all'aggiudicazione del servizio. Come ci ha spiegato Claudio Boccardo, amministratore di AlaToscana, società che gestisce lo scalo aereo di Marina di Campo, l'aeroporto è già pronto per partire con il servizio.

Tuttavia non si hanno informazioni sulla data esatta in cui partiranno i voli, dato che nel bando era indicata la data del 1 Febbraio 2020 ma, non essendo ancora stato formalmente aggiudicato il servizio, servirà comunque qualche giorno per fare informazione sui voli in modo da evitare che l'aereo possa viaggiare senza passeggeri a bordo, sprecando risorse pubbliche. 

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it