Indietro

Plastic free e giovani, l'appello del PD a Corsini

Il Circolo PD di Rio Marina e Cavo sollecita l'amministrazione comunale di Rio ad adottar alcuni provvedimenti seguendo l'esempio di altri comuni

RIO — Il Circolo Pd di Rio Marina e Cavo scrive una lettera pubblica al sindaco di Rio, Marco Corsini, per invitarlo ad adottare alcuni provvedimenti su cui altre amministrazioni elbane hanno già iniziato un percorso.

"Signor Sindaco Corsini,- si legge nella lettera - le scriviamo questa lettera aperta per invitarla a adottare un'ordinanza che vieti l'utilizzo della plastica usa e getta da parte delle attività commerciali e in occasione delle feste e delle sagre paesane. L'iniziativa è partita dal sindaco di Marciana Marina e poi è stata ripresa da quelli di Campo nell'Elba e Porto Azzurro. Si tratta di favorire la somministrazione di alimenti e bevande in posate, piatti, bicchieri, sacchetti monouso e prodotti per l'igiene in materiale esclusivamente biodegradabile e trasformabile in compost". 

"Le chiediamo - prosegue l'appello del PD - anche di seguire l'esempio del comune di Marciana Marina per istituire il Consiglio comunale dei ragazzi. Valere a dire di uno strumento che consente loro di essere partecipi, responsabili e consapevoli alla vita della nostra comunità, quindi accresce nelle nuove generazioni l’amore verso le istituzioni e di conseguenza il senso della vita democratica". 

"Auspichiamo - conclude il Pd di Rio Marina e Cavo - infine che l'amministrazione di Rio sia parte attiva nella costituzione della Consulta intercomunale dei giovani dell'Isola d'Elba, e perciò il prossimo 8 marzo che il nostro comune partecipi fattivamente all'incontro tra i ragazzi e le amministrazioni comunali elbane indetto dal comune di Portoferraio".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it