Indietro

Interventi contro la Lymantria, ecco come fare

​Lymantria dispar, il bruco defogliatore: interventi effettuati e in programma del territorio di Rio nell'Elba, segnalazioni entro il 5 giugno

RIO NELL'ELBA — L'amministrazione comunale di Rio nell'Elba ricorda che per limitare i disagi da Lymantria dispar, il notobruco defogliatore anche quest'anno presente in modo consistente in molte zone dell'Isola d'Elba, è possibile chiedere l'intervento dell'Unione dei Comuni delle Colline metallifere, attraverso personale forestale appositamente formato. 

"Possono essere effettuati interventi a terra nelle zone vicine ad aree abitate e a strutture ricettive - si legge nella nota dell'amministrazione - il prodotto usato è innocuo per l'uomo, per gli animali e anche per l'entomofauna utile (per es. le api), tuttavia durante il trattamento è importante che le persone non siano direttamente esposte".

Sul territorio comunale di Rio nell'Elba, in base alle segnalazioni fino ad oggi inoltrate, sono già stati eseguiti interventi nelle zone di Bagnaia, Nisporto e Nisportino, nella zona di Via Solferino e nella zona del Chiusello. Sono previsti inoltre interventi in loc. San Felo. 

Per avere efficacia gli interventi devono essere richiesti il prima possibile e comunque entro la data del 5 giugno.

Le eventuali segnalazioni di intervento devono essere indirizzate ai seguenti recapiti:

Paolo Paoli: tel. 0565-938218, email: p.paoli@unionecomunicollinemetallifere.it

Marcello La Rosa: email: m.larosa@unionecomunicollinemetallifere.it

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it