Indietro

Prosegue il tour europeo dell'Assoalbergatori

Alessandro Gentini, vice presidente dell'Associazione Albergatori racconta le prossime tappe del tour che sta promuovendo l'Elba in Europa

CAMPO NELL'ELBA — Prosegue il lavoro di promozione che Alessandro Gentini, vice presidente dell’associazione albergatori, e un nutrito gruppo di operatori turistici elbani, sta svolgendo in giro per l’Europa.

“Sono stati raccolti centinaia di indirizzi di persone – spiega Gentini - che hanno mostrato interesse per l’Elba, che saranno raccolti in un file da utilizzare per veicolare le nostre offerte, ma anche informazioni e curiosità sulla nostra isola. Abbiamo esaurito ogni singolo prospetto del materiale che avevamo portato. Il furgone è ritornato vuoto

La visita al nostro stand da parte dell’ambasciatore Giorgio Marrapodi, e successivamente dei responsabili di ENIT, sotto la guida del dottor Marco Montini, la simpatia e la grande disponibilità verso l’Elba, il loro incoraggiamento, i suggerimenti professionali fanno chiaramente capire che stiamo percorrendo un percorso nuovo e importante che ci porta ad essere presenti nei posti giusti.

A loro va il ringraziamento più forte e più sentito da parte di tutti noi. Questi grandi eventi, queste grandi vetrine contese, che ci vengono aperte periodicamente nelle più importanti città d’Europa ci vedono oramai competere con tutto il mondo. Noi vendiamo un prodotto che ha mercati e competizione a 360°. 

Noi Isola d’Elba o meglio Associazione Albergatori, con alcuni nostri partner, Blu Navy, Acqua dell’Elba, Nocentini Group, Locman, e questa volta anche con alcuni prodotti particolari preparati e confezionati da Adriano del Ristorante Bologna e dal Ristorante il Cantuccio di Marina di Campo”. 

Le tappe prossime in Europa sono Zurigo dal 29 gennaio al 2 febbraio e San Gallen dal 6 al 9 di febbraio. "Questa è una tappa che facciamo per la prima volta – dice Gentini - ma è una manifestazione che si svolge in un area molto ricca, a due passi dal confine occidentale on l'Austria e il Lichtenstein. Ci hanno fatto un offerta molto buona per partecipare e allora proviamo, anche perché ora più che mai la Svizzera è un mercato di grande prospettiva a seguito di quanto è successo sul mercato delle monete.

Faremo una piccola degustazione di prodotti locali. L'apertura dei collegamenti aerei diretti con l'Elba da alcune città svizzere rende la nostra meta ancora più intressante. Successivamente saremo a Monaco di Baviera e poi alla Ambasciata d'Italia a Praga per l'evento Isola d' Elba”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it