Indietro

Vele Spiegate, via i rifiuti dalle spiagge

Il caso eclatante a Marina di Gennaro, già pulita nel 2016, dalla quale sono stati portati via 4 sacchi di rifiuti soprattutto plastica

PORTOFERRAIO — E' iniziata l'operazione Vele Spiegate di Legambiente e Diversamente Marinai per liberare le spiagge dai rifiuti. La prima tappa di questo progetto di volontariato ambientale è toccata ad Angelica, Martina, Marta, Anny, Edith, Arianna, Giorgio e Matteo che hanno raggiunto la bella spiaggetta delle Viste, di fronte all'isolotto dello Scoglietto e bagnata dalle acque cristalline dell'Area di tutela biologica dello Scoglietto-Le Ghiaie-Capo Bianco. 

La prima pulizia della spiaggia ha confermato la presenza predominante di plastiche spiaggiate ma anche una buona gestione dell'arenile frequentato soprattutto da portoferraiesi, l'unica brutta sorpresa è stato il ritrovamento delle schiume artificiali che stanno spiaggiando un po' in tutto l'arcipelago e dalle quali i volontari del Cigno Verde avevano già bonificato una parte della darsena medicea nella quale galleggiavano portate dal vento.

Direzione Rio marina, dal primo luglio i ragazzi hanno ripreso le attività di marine litter e pulizia della spiaggia di Marina di Gennaro, già ripulita nel 2016. Una spiaggia minuscola, ma dove i volontari, con una minuziosa opera di pulizia che ha interessato anche gli interstizi più nascosti degli scogli, hanno comunque raccolto quattro sacchi di rifiuti, ancora una volta costituiti nella stragrande maggioranza di plastiche. 

Il primo campo di lavoro velico è terminato con la pulizia della piccola spiaggia del Porticciolo sempre a Rio Marina.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it