Indietro

Il mistero della fede nuziale trovata in mare

La fede nuziale ritrovata nel mare di Cala Seregola
Foto di: Facebook Lisa Mugnai

La fede nuziale con impresso il nome "Isabella" e una data è stata ritrovata nel mare davanti alla spiaggia di Cala Seregola. L'appello

RIO — Da qualche giorno sta circolando sui social l'immagine di una fede nuziale che è stata ritrovata all'isola d'Elba. La fede è in oro giallo e bianco ed è ornata da un brillante. All'interno è inciso il nome Isabella, che dovrebbe essere il nome della sposa. Inoltre all'interno della fede è incisa anche la data del matrimonio, come avviene di solito. Sarà proprio la data incisa all'interno il modo per chi l'ha persa di dimostrare di esserne il legittimo proprietario.

"Lo scorso Settembre - ci racconta Lisa Mugnai, che abita a Firenze - eravamo in vacanza all'isola d'Elba nella zona di Rio e un giorno in cui eravamo in spiaggia a Cala Seregola, mia figlia mentre faceva il bagno ha trovato in mare la fede nuziale. Mia figlia stava nuotando con la maschera a qualche metro dalla riva quando ha visto un luccichio in fondo al mare e, pensando che si trattasse di una lattina, si è immersa per toglierla. Quando si è avvicinata ha visto che non era una lattina bensì un anello".

La figlia delle signora Lisa ha portato a riva l'anello ritrovato e la madre l'ha poi messo al sicuro in una tasca del suo portafoglio.

"Ho pensato che avremmo dovuto cercare il proprietario della fede - ha aggiunto Lisa Mugnai - ma poi la nostra vacanza è proseguita e quando sono andata a cercare l'anello non lo trovavo più. Nei giorni scorsi facendo pulizia dal mio portafoglio, togliendo carte e scontrini, in una piccola tasca che non uso mai, ho ritrovato l'anello. Perciò ho deciso di fare una foto e di pubblicarla su Facebook per vedere se riuscivo a trovare la persona che l'ha perduta".

"La fede è composta di due tipi di ora, una parte in oro giallo più scuro, l'altra parte in oro bianco satinato e ha un brillantino. - ci ha spiegato la signora - All'interno c'è appunto inciso il nome Isabella e la data che è abbastanza recente. Dopo che ho messo su Facebook la foto diverse persone mi hanno contattato. Ovviamente la verifica per riconsegnare la foto sarà la data incisa, che volutamente non ho diffuso, e nel caso la dimostrazione di una fede uguale da parte dell'altra persona".

Se qualcuno riconoscesse la fede e gli indizi può contattare tramite Facebook Lisa Mugnai.

Non sappiamo se la fede è stata persa da qualcuno che ha fatto il bagno in mare davanti alla spiaggia di Cala Seregola o se è stata portata lì dalle correnti o se addirittura è stata persa da qualcuno che era all'Elba in barca.

Sicuramente, se verrà ritrovato il legittimo proprietario si potrà capire come mai quella fede nuziale si trovava in fondo al mare dell'isola d'Elba.

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it