Indietro

Svolta decisiva per la villa romana delle Grotte

Raggiunta l'intesa con la proprietà, a giorni l'insediamento del nuovo consiglio d'amministrazione, si punta alla riapertura estiva

PORTOFERRAIO — Svolta nel caso villa romana delle Grotte, l'amministrazione ha raggiunto l'accordo con la proprietà del sito e sono terminati i passaggi burocratici che porteranno nel giro di qualche giorno all'insediamento del nuovo consiglio d'amministrazione della fondazione.

Lo annuncia il vice sindaco Roberto Marini durante l'incontro che l'amministrazione ha avuto questo pomeriggio con i commercianti del centro storico, quando il dibattito è virato verso la promozione dei siti storici e culturali di Portoferraio: "Sono lieto di annunciare che finalmente abbiamo trovato l'intesa con la proprietà del sito - anticipa Marini - e a giorni si insedierà il nuovo consiglio d'amministrazione della fondazione".

I membri del Cda erano già noti da mesi, si tratta di Alberto Pastorelli, presidente degli architetti elbani, Cecilia Pacini, presidente della sezione elbana di Italia Nostra e, in rappresentanza del Comune, l'assessore alle attività produttive e demanio, Angelo Del Mastro, anche lui presente all'incontro.

"La prima cosa che farà il Cda - continua Marini - sarà quella di nominare il presidente e procedere spedito verso la riapertura del sito archeologico che speriamo avvenga entro l'estate. Oggi sono stati completati i passaggi formali che avevano bloccato la Fondazione ma dopo diversi incontri con il presidente Pacini, che ringrazio, abbiamo trovato la quadra e possiamo compiere questo passaggio fondamentale".

Restano da capire con esattezza i tempi per la riapertura del sito che è abbandonato da oltre un anno e le modalità, e il soggetto, della gestione materiale dell'area.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it