Indietro

Successo di pubblico per Cosmopoli

​Venerdì 19 maggio, nella splendida cornice della Linguella, è andato in scena l’evento Cosmopoli tra musica danza e storia

PORTOFERRAIO — Grande il successo di pubblico, che ha gremito il museo archeologico, l’arena e la Torre di Passannante, che hanno ospitato i ragazzi dell’indirizzo musicale e del Comprensivo di Portoferraio, attori di un testo incentrato sui pirati e su un processo a tre presunte streghe, ree di essere diverse e non omologate alle idee di quei tempi. 

Alle parti recitate, si sono alternate musiche medievali e popolari e momenti di danza. Bravissimi i protagonisti, gli alunni della II° e III° B dell’indirizzo musicale di Portoferraio, la classe II° D e le giovani allieve della Scuola Elba Danza. 

"Un grandissimo ringraziamento al Comune di Portoferraio (assessorati Cultura ed Istruzione) - scrivono dall'organizzazione - ed alla sua partecipata Cosimo de’ Medici, ad Elba Danza di Maria Paola Gori, alla Petite Armèe, al personale della scuola, ai genitori dei ragazzi, alla docente ed artista Enza Viceconte che ha regalato un suo quadro per la locandina ed all’agenzia Ape di Zottola per la stampa, ma soprattutto agli insegnanti della scuola, che si sono prodigati nella sceneggiatura e parte recitativa (prof.ssa Patrizia Balestri) e nella musica. 

Grazie alla coordinatrice dell’indirizzo musicale e direttrice d’orchestra, prof.ssa Chiara Galliozzi, ed ai docenti di strumento Alessandro Bigio (chitarra), Ambra Carrari (flauto), Marco Sodano (violino) ed Enrico Casini Fidanza (pianoforte). 

Il successo dell’evento del 2016, un viaggio dalle Fortezze ai Vigilanti, ci ha spinto a ripetere la performance in un’altra location di importante valore storico, quale l’area archeologica della Linguella, con lo scopo di valorizzare e mostrare al pubblico le bellezze ricche di storia di Portoferraio. 

L’appuntamento è al prossimo anno, per la terza edizione di Cosmopoli tra musica storia e danza, sicuramente in un altro angolo della nostra bella città".

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it