Indietro

Raffy, oggi è il giorno del dolore

Raffaella Turco

Sui social si moltiplicano i messaggi di cordoglio e di sgomento per la giovane vita spezzata. A scuola un minuto di silenzio, il ricordo del Comune

PORTOFERRAIO — Il risveglio dell'Isola d'Elba, dopo il tragico incidente di cui si è sparsa la notizia nella serata di ieri, è stato un misto fra dolore straziante ed emozione trattenuta a stento, di fronte ad una giovane vita spezzata a soli 17 anni.

La morte di Raffaella Turco, Raffy come la chiamavano gli amici, ha gettato tutti nello sgomento. Al momento, non è stata ancora fissata la data della cerimonia funebre.  Intanto, anche le scuole che Raffy aveva frequentato hanno voluto dedicarle un ricordo.

''L'Istituto Comprensivo di Portoferraio, addolorato per la terribile scomparsa di Raffaella,si stringe intorno alla famiglia Turco. Tutti i Docenti ricordano con affetto Raffy , la sua simpatia e la sua grande voglia di vivere. La perdita di una vita è sempre un dolore, ancor di più se in giovanissima età . Che la terra ti sia lieve Raffaella, e che il Cielo accolga te ed il tuo splendido sorriso. R.I.P''

Una nota da parte anche dell'istituto Foresi, presso il quale Raffaella aveva frequentato la scuola alberghiera.

"Gli studenti, il personale scolastico e il preside dell'ISIS Foresi partecipano al dolore per la morte dell'alunna Raffaella Turco. Esprimono la propria vicinanza alla famiglia così duramente colpita. Nella mattinata di oggi, giovedì, alle ore 9 in tutto l'Istituto è stato   osservato un minuto di silenzio".

Anche l'amministrazione Comunale di Portoferraio ha voluto eprimere il proprio cordoglio: “Una giovane vita che se ne va non può che lasciare sconvolta una comunità intera. Il Sindaco Mario Ferrari e l'Amministrazione Comunale di Portoferraio esprimono tutto il proprio dolore per la perdita della giovanissima Raffaella. Alla famiglia Turco le più sentite condoglianze.”

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it