Indietro

"Problemi ereditati da chi ci ha preceduto"

Il vice sindaco Roberto Marini commenta l'indagine di Confesercenti sul centro storico: "E' un lavoro importante, molte cose le abbiamo trovate"

PORTOFERRAIO — Una nuova base per ripartire con un dialogo costruttivo finalizzato a risolvere i problemi del centro. Lo intende così, Roberto Marini, vice sindaco e assessore alla cultura di Portoferraio, l'incontro avuto nel pomeriggio alla Gran Guardia con i commercianti durante il quale sono emerse alcune critiche alla conduzione della città.

"Ritengo che quello fatto dall'associazione - inizia Marini - sia un lavoro importante anche per noi, per avere un quadro sempre aggiornato delle esigenze e dei problemi sui quali intervenire. Problemi che però - tiene a precisare - sono in gran parte eredità del passato, di chi ci ha preceduto e per incapacità o impossibilità non li ha risolti. Noi vogliamo farlo e farlo insieme ai commercianti stessi".

"Penso che Portoferraio debba tornare a avere un centro storico vivo e pulsante, il cuore della capitale dell'isola e ci impegneremo per questo. Continueremo a investire nella promozione culturale perchè quello è un gran tesoro che abbiamo e dopo il bicentenario abbiamo rilanciato l'immagine dell'Elba, così come siamo a una svolta decisiva per la villa romana delle Grotte".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it