Indietro

Pianosa, Sammuri ringrazia la Guardia di Finanza

Giampieri Sammuri

Il presidente del Parco nazionale dell'Arcipelago toscano ringrazia la Guardia di Finanza per il pronto intervento eseguito a tutela dell'isola

PORTOFERRAIO —  Apprendendo della notizia della sanzione elevata alla barca a vela francese, scoperta in piena area marina protetta a Pianosa (leggi qui l'articolo) grazie al sistema di videosorveglianza e al pronto intervento degli uomini del Roan della Guardia di Finanza di Portoferraio, il presidente del Parco nazionale Arcipelago Toscano Giampiero Sammuri ha espresso ringraziamenti al Roan della Guardia di Finanza per l’efficace opera di controllo a mare dell’area protetta.

“All’inizio della bella stagione - ha detto Sammuri - aumenta la pressione turistica e l’attenzione del Parco sulle isole più sensibili dell’Arcipelago Toscano deve essere massima. Pianosa e Montecristo, ma anche Capraia e Giannutri hanno una estesa area di mare da tutelare. Il compito non è facile. Possiamo dire che il sistema di videosorveglianza e di segnalazione tra operatori e forze dell’ordine funziona e ne stiamo avendo prova. L’attenzione deve rimanere alta per conservare al meglio il nostro mare. Ringrazio il Roan della Guardia di Finanza di Livorno e Portoferraio per la professionalità e competenza dimostrata nello svolgimento della l’opera di controllo e prevenzione degli illeciti in mare e sulla costa dell’Arcipelago toscano".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it