Indietro

Concluso il Palio delle Terre elbane

Il Palio arcieristico si è concluso a Capoliveri il 20 Ottobre scorso. L'ultima gara vinta da Portoferraio. Ecco i prossimi appuntamenti

PORTOFERRAIO — Si è concluso domenica 20 Ottobre a Capoliveri, con l'ultima gara, il Palio delle Terre elbane, Torneo arcieristico medievale elbano, iniziato a Febbraio 2019 con la gara di Rio, che ha visto le varie squadre di arcieri, rappresentare appunto l'Elba, divisa in quattro Terre come nel medioevo e cioè :Terra di Marciana, Terra di Rio, Terra di Longone e Caput Liberum e Terra di Ferraja, in disfida tra loro. 

Dopo le gare nei tre paesi, l'ultima gara è stata appunto quella di Capoliveri, organizzata con quattro bersagli di copia medievale ripetuti due volte, di cui 2 messi nella Piazza principale e 2 all'anfiteatro La Vantina e l'ha vinta la Terra di Ferraja, che come nelle scorse edizioni e per tutte le altre Terre, è stata premiata con prodotti tipici elbani.

La premiazione invece  della Terra che in assoluto ha vinto il Palio delle Terre elbane di tutto il 2019, si svolgerà più vanti, alla cena di fine anno.

"Ringraziamo pubblicamente tutti gli arcieri - commenta Patrizio Bolano degli Archi del grane falco - che in questo anno hanno partecipato a tutte e quattro le gare e i genitori degli under che li seguono, li sostengono sempre e collaborano fattivamente al montaggio e smontaggio dei bersagli. Il prossimo ed ultimo appuntamento per il 2019 a cui parteciperemo, oltre che con la presenza alla sfilata anche con una nostra esibizione arcieristica, sarà la bella Festa medievale del Caracuto di San Piero il 3 di Novembre, a cui vi aspettiamo numerosi, dopodiché ci concentreremo fino a primavera agli allenamenti e corsi di tiro con l'arco storico, che da quest'anno abbiamo la possibilità di svolgere al coperto, alla palestra di Viale Elba a Portoferraio , ma che speriamo di iniziare anche a Marciana".

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it