Indietro

Nuova visita del direttore marittimo della Toscana

Giuseppe Tarzia

Il contrammiraglio Giuseppe Tarzia ha incontrato alcuni sindaci elbani ed il direttore del Parco nazionale Arcipelago toscano e la viceprefetto

PORTOFERRAIO — Lunedì 14 e martedì 15 Ottobre 2019 il direttore marittimo della Toscana, contrammiraglio Giuseppe Tarzia, si è nuovamente recato in visita sull'isola d'Elba per incontrare le istituzioni civili ed i Comandi territoriali che non aveva avuto modo di incontrare lo scorso 24 Settembre. La sera del giorno 14, a bordo della Unità navale della Guardia costiera di Livorno CP 409, ormeggiata in porto a Portoferraio poiché impegnata in attività di polizia marittima nelle acque dell’Arcipelago toscano, l’ammiraglio ha ospitato il sindaco di Portoferraio Angelo Zini ed il Direttore del Parco nazionale Arcipelago toscano, Maurizio Burlando. 

L'ammiraglio Tarzia, poi, nel corso della mattinata del giorno 15, ha ricevuto presso la Capitaneria di porto di Portoferraio il sindaco di Marciana, Simone Barbi, quindi, si è recato presso il Comune di Marciana Marina dove ha incontrato il sindaco Gabriella Allori e presso il Comune di Campo nell’Elba dove ha incontrato il sindaco Davide Montauti.

L'Ammiraglio Tarzia infine, si è recato presso la Viceprefettura di Portoferraio dove è stato ospitato dal viceprefetto, dottoressa Valentina Pezone. Nel corso delle visite, che hanno interessato anche l’Ufficio locale marittimo di Marciana Marina e la Delegazione di spiaggia di Marina di Campo, il direttore Marittimo, accompagnato dal Capo del Compartimento marittimo di Portoferraio, ha voluto ringraziare i rappresentanti delle locali istituzioni per la collaborazione ed il supporto fornito, in particolare durante la trascorsa stagione balneare, che ha contribuito ad assicurare la presenza e la vigilanza della Guardia Costiera elbana su tutto l'esteso litorale di competenza.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it