Indietro

Tragedia all'Elba, caduta mortale sugli scogli

Foto di repertorio

L'uomo sarebbe precipitato da un bastione da un'altezza di circa 13 metri. Il corpo è stato recuperato dalla Guardia costiera

PORTOFERRAIO — Nel pomeriggio di oggi 26 Settembre 2019 un uomo è caduto sotto gli scogli della zona della Muraglia, in tratto di costa impervio che si trova a destra della spiaggia delle Ghiaie a Portoferraio. La segnalazione sarebbe arrivata tramite un passante che probabilmente si trovava sul lungomare.

Dalle prime informazioni sembra che l'uomo sia caduto da un'altezza di circa 13 metri e che abbia impattato sugli scogli.

Data l'inaccessibilità del luogo da terra, il corpo dell'uomo è stato recuperato via mare da un'imbarcazione della Capitaneria di porto di Portoferraio con a bordo il medico del 118 che lo ha portato a terra, dove era presente l'ambulanza della Pubblica Assistenza Croce Verde di Portoferraio.

Sono in corso gli accertamenti da parte della Capitaneria di porto di Portoferraio in collaborazione con la Polizia per ricostruire la dinamica di quanto accaduto, e cioè se si sia trattato di un fatale incidente o di un atto voluto, anche se si apprende che l'uomo indossava pantaloni e scarpe ed era senza maglia.

Dato che l'uomo non aveva documenti con se, dopo una serie di accertamenti, è stato tuttavia identificato. Si tratta di Diego Lupi, 38enne di Portoferraio.

La salma dell'uomo si trova presso l'obitorio dell'ospedale elbano ed è a disposizione dell'autorità giudiziaria che dovrà decidere se far eseguire l'autopsia oppure no.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it