Indietro

Matteo Salvini:"Migliorare sanità e trasporti"

Matteo Salvini a Portoferraio

Il leader della Lega ha parlato di una rivoluzione che deve partire dall'Elba per coinvolgere tutta la Toscana per garantire i diritti dei cittadini

PORTOFERRAIO — Dopo l'inaugurazione della sede della Lega all'Elba, il leader ed ex vicepremier Matteo Salvini ha parlato di fronte ad una piazza con circa 800 persone fra iscritti, simpatizzanti e semplici cittadini curiosi, accorse a Portoferraio per ascoltarlo. Salvini è salito sul palco di piazza Cavour con una felpa con la scritta "Elba" che gli è stata regalata da un simpatizzante della Lega al suo arrivo davanti alla nuova sede elbana. 

Il leader della Lega, dopo aver detto che questa era la sua prima volta all'isola d'Elba, ha fatto riferimento alla sanità elbana e ai suoi problemi sottolineando come sia necessario lavorare per migliorarla per garantire diritti e servizi ai cittadini. Altro tema elbano toccato da Salvini è stato quello della necessità di collegamenti marittimi adeguati ed efficienti per l'isola, dichiarando poi che dall'Elba deve partire una rivoluzione per la conquista del governo della Toscana rimasta per troppi anni nelle mani della sinistra. 

Salvini ha poi parlato sottolineato la necessità di ridurre la burocrazia in Toscana e in particolare nel settore del lavoro, facendo l'esempio della pesca e dell'agricoltura. Inoltre durante il suo discorso in piazza Cavour ha parlato anche di vari temi di interesse nazionali e in particolare del tema che in questi giorni è al centro dello scontro politico e che riguarda il Mes ovvero il fondo salva-Stati che secondo il leader della Lega metterebbe in pericolo i risparmi degli italiani.

Il leader della Lega ha inoltre ricordato la necessità di salvaguardare le tradizioni italiane e quindi ha ribadito che chi viene in Italia deve rispettarle. A proposito di migranti poi il leader della Lega ha dichiarato che l'Italia non può accogliere tutti perché non c'è spazio sufficiente.

Dopo la fine del suo discorso Salvini si è intrattenuto sul palco con il pubblico per i selfie di rito.

C'è ancora riserbo sul candidato sostenuto dalla Lega e dal centrodestra per le elezioni regionali della Toscana della primavere 2020 (vedi i video qua sotto). 

"Noi stiamo lavorando ad un progetto per la Toscana - ha detto Matteo Salvini - per i prossimi venti anni. Il nome verrà alla fine del percorso. L'importante è il cambiamento e mandare a casa il Pd".

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it