Indietro

Covid, l'Ortoflora elbana a sostegno dell'ospedale

L'azienda ha deciso di devolvere il 10 per cento degli incassi per attrezzature utili all'attivazione della terapia intensiva all'isola d'Elba

PORTOFERRAIO — L’azienda Ortoflora Elbana riaprirà ufficialmente domani i due vivai, situati in Località Mola a Porto Azzurro e in località San Giovanni a Portoferraio, dopo aver avuto il via libera dalla Coldiretti, in base al nuovo decreto del Governo.

L'azienda, com spiega il titolate Martino Angelo, ha deciso che il 10 per cento dell’incasso giornaliero sarà devoluto all'Ospedale di Portoferraio, per continuare a contribuire alla creazione di posti letto di terapia intensiva e rianimazione. Perciò l'azienda fa appello ai clienti spiegando che l'attività sosterrà una causa molto importante per tutti.

"Teniamo molto a questa causa - spiega Angelo - e soprattutto in questo momento tutti insieme dobbiamo collaborare uniti per sostenere la sanità elbana".

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it