Indietro

Lanera spiega l'esito delle sue mozioni

Luigi Lanera

Solo la mozione relativa al problema della violenza sulle donne è stata parzialmente accolta, sebbene sia stata comunque modificata

PORTOFERRAIO — Luigi Lanera, consigliere di minoranza del gruppo Lanera del Comune di Portoferraio ed esponente di Fratelli d'Italia, con una nota espone l'esito delle mozioni da lui presentate nel Consiglio comunale del Consiglio comunale del 27 Novembre scorso.

Per quanto riguarda la mozione sulle problematiche legate alla violenza sulle donne, Lanera spiega che è stata "condivisa con modifica della mozione", mentre la mozione sulla possibilità di permettere la sosta gratuita per 30 minuti negli stalli blu a pagamento, da me motivata per aiutare i piccoli commercianti che non hanno parcheggi gratuiti come i supermercati è stata bocciata".

L'interrogazione spiega inoltre Lanera presentata "per capire se questa amministrazione intenda richiedere ai cittadini extracomunitari un documento ufficiale rilasciato dalle loro ambasciate attestante che non sono proprietari di casa nella loro nazione è stata bocciata, anzi il sindaco targato Pd ha chiaramente dichiarato che per sua convinzione politica lui una casa comunale la darebbe anche senza quel documento basta che rispetti i requisiti richiesti a un normale cittadino Italiano. ( A mio giudizio commette un grande errore nei confronti degli italiani)".

"Non ultimo - aggiunge Lanera - il mio voto contrario all'ampliamento del cimitero che vede la costruzione di squallidi loculi quasi sotto una strada. A tal proposito ho suggerito di pensare ad un nuovo cimitero in zone fuori dai centri abitati. A voi cittadini il giudizio sul risultato del mio lavoro".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it