Indietro

Merci e passeggeri, dall'Elba la lente sui porti

Fare il punto sui due progetti transfrontalieri nell'ambito del piano Interreg Marittimo 2014-2020. Sull'isola anche l'assessore regionale Ceccarelli

PORTOFERRAIO — Vanno verso la conclusione le attività dei progetti transfrontalieri Nectemus e Circumvectio. Per suggellare questo momento all'hotel Airone Parco delle Terme di Portoferrario si svolgerà giovedì 13 Giugno alle ore 9,30 l'iniziativa conclusiva che vede la partecipazione dell'assessore regionale alle infrastrutture e mobilità Vincenzo Ceccarelli, oltre ai rappresentati della Provincia di Livorno che ha organizzato l'evento e i partner dei progetti (Regione Liguria Capofila Circumvectio, Regione Autonoma della Sardegna; Office des transports de la Corse; Università degli studi di Genova; Università degli studi di Pisa; Toulon Provence Méditerranée; Comune di Portovecchio; C.I.E.L.I.; Autorita’ di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale).

I due progetti sono stati finanziati con i fondi del programma transfrontaliero europeo Interreg Marittimo, i progetti hanno prodotto due Piani di Azione che evidenziando potenzialità e priorità di azione nell’ambito della mobilità dei passeggeri e del trasporto delle merci.

Il programma della mattina, dopo l’apertura con i saluti istituzionali, vedrà l’intervento dell’Autorità di Gestione PC Interreg Marittimo 2014-2020 sulle tematiche legate alla “Promozione delle connessioni per ridurre le distanze”. Saranno poi presentati i prodotti finali dei Progetti Nectemus e Circumvectio e successivamente i rappresentanti politici si confronteranno su questi temi in una tavola rotonda.

Dopo la pausa pranzo i lavori riprenderanno alle 14.30 e il tema del trasporto passeggeri e merci sarà oggetto del confronto con i soggetti, pubblici e privati, portatori di interesse.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it