Indietro

Il punto sulle donazioni, il grazie dall'ospedale

ospedale di Portoferraio
Ospedale di Portoferraio

Prosegue la generosità delle persone nelle donazioni per l'acquisto di attrezzature e macchinari per fronteggiare l'emergenza Covid all'Elba

PORTOFERRAIO — Non si ferma la solidarietà verso l'ospedale elbano e continuano le donazioni per acquistare attrezzature e macchinari utili alla struttura sanitaria per fronteggiare al meglio l'emergenza Covid-19.

In una nota a firma del direttore dell'ospedale elbano e del direttore della Zona Distretto Elba l'elenco delle donazioni ed i ringraziamenti.

"La Zona Elba dell'Azienda Usl Toscana Nord Ovest, nella persona del Direttore del Presidio Ospedaliero dottor Bruno Maria Graziano e del Direttore di Zona dottor Fabio Chetoni, hanno il piacere di fare dei ringraziamenti per le donazioni effettuate in favore dell'Ospedale di Portoferraio" si legge nella nota.

"Si esprime, in particolare, profonda gratitudine, considerato l'alto valore economico, per le attrezzature di seguito donate alla nostra struttura ospedaliera - prosegue la nota dei vertici della sanità elbana - che sarà così in grado di fornire una risposta più concreta, efficace e tempestiva nella cura del Covid:

- ecografo ad alta tecnolgia, donatodalla Fam. Montauti d'Harcourt;

- ventilatore polmonare donato dall'Acqua dell'Elba.

Si ha, inoltre, il piacere di ringraziare, per le donazioni in denaro:

- Tenuta la Chiusa, sita in Loc. Magazzini a Portoferraio, per la donazione di euro 10.000,00;

- F.A.I.T.A. per la donazione di euro 4.650,00;

- nonché : Patronato Spi-Cgil; Fam. Vito Damiani; Fam. Pisani Alessandro; Fam. Pisani Lauro e Fam. Fragneaux Philippe e l'enogastronomia Ruggeri di Portoferraio per la donazione di n. 6 saturimetri.

Si coglie, infine, l'occasione per precisare che la donazione fatta dalla Sig.ra Francesca Nava con la raccolta GoFoundMe è stata pari ad euro 3.000,00 e non ad euro 2.608,34; nonché per ringraziare i ragazzi di Porto Azzurro “Quelli del calcetto del mercoledì” che hanno fatto recapitare all'ospedale di Portoferraio, 60 mascherine da donare ai familiari e accompagnatori dei pazienti".

"Questa Direzione è a disposizione di tutti i soggetti donanti per una verifica sull'utilizzo delle somme donate e, ovviamente, - conclude la nota - renderà pubblico quanto acquisito con i relativi costi di attrezzature e beni".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it