Indietro

Maltempo, frane e detriti sulle strade

Le situazioni più critiche sono state registrate sulla strada del Monte Perone e su quella della Civillina che sono state chiuse alla circolazione

MARCIANA — Grande lavoro oggi per gli operai provinciali del distretto stradale elbano, che sono stati impegnati tutto il giorno per problemi causati dal maltempo in varie strade del territorio. Chiuse le strade del Monte Perone e della Civillina, come si legge in una nota della Provincia di Livorno, per caduta di rami e fogliame sulla carreggiata. Sulla  strada provinciale 25 si sono verificati alcuni smottamenti di piccola entità, mentre in località La Zanca una frana ha causato la caduta di massi e detriti che sono stati già rimossi.

Anche sulla strada provinciale 30 in località Monumento, a Lacona, è stato necessario rimuovere un grosso masso, mentre sulla strada provinciale 24, al chilometro 5+500, l’acqua piovana infiltrata ha provocato il rigonfiamento di una parte del manto stradale, rendendo indispensabile il restringimento della corsia nei due sensi di marcia e la limitazione della viabilità.

Problemi anche sulla strada provinciale 26 tra Portoferraio e Porto Azzurro, la strada provinciale 31 a Capoliveri, la 33 della Parata e la 32 del Volterraio, dove sono presenti detriti in carreggiata, per i quali viene raccomandata la massima attenzione.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it