Indietro

"Il confine orientale tra esilio e accoglienza"

Foto estratta dalla locandina

Doppia iniziativa promossa dall'Istoreco e Anpi a Portoferraio: la mattina incontro con gli studenti, il pomeriggio invece l'iniziativa pubblica

PORTOFERRAIO — Il Confine orientale tra esilio e accoglienza, questo il titolo dell'iniziativa prevista il 5 Dicembre a Portoferraio mentre la seconda si terrà a Livorno il 17 dicembre. A Portoferraio l'appuntamento sarà sin dalla mattina presso l'Isis Raffaello Foresi, dove gli studenti avranno modo di approfondire la questione del Confine orientale. 

Dalle 15, presso la Sala della Gattaia in Calata Mazzini, si svolgerà invece l'incontro aperto alla cittadinanza promosso dall'Istoreco, Istituto storico della Resistenza e della Società contemporanea nella provincia di Livorno, in collaborazione con l'Anpi locale. Dopo i saluti delle Autorità, l'introduzione storica sarà affidata a Catia Sonetti, direttrice Istoreco. A seguire, la presentazione della ricerca I profughi giuliano-dalmati a Livorno (1945-1955) di Francesco Dei.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it