Indietro

Gli apini dei B.Livers sbarcano all'Elba

Un ape calesse di B.live on tour

​I ragazzi “B.LIVE on Tour!” incontrano il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano mercoledì 27 settembre. Il programma dell'evento

PORTOFERRAIO — Mercoledi 27 settembre alle ore 11,00 il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano incontrerà i ragazzi del Progetto di B.LIVE on Tour! assieme ad una rappresentanza di ragazzi del Liceo Scientifico Foresi di Portoferraio che hanno partecipato al progetto di Redazione Natura.

Con grande piacere l’Ente ospiterà i ragazzi che hanno deciso di inserire nel loro Tour una tappa dedicata alla bellezza della natura e del Parco. Sarà un modo per contribuire al Progetto B.Live ricco di messaggi positivi e di entusiasmo.

I ragazzi saranno accompagnati Giancarlo Perego, illustre giornalista professionista amante dell’Elba, per anni Capo redattore del Corriere della Sera, e da Sofia Segre Reinach della Fondazione Near Onlus. Saranno seguiti anche da un operatore del Canale satellitare TV2000.

L’incontro avverrà in sala consiglio con il Vice Presidente Stefano Feri e il Direttore Franca Zanichelli il personale del Parco e le guide Parco. Dopo un breve spuntino offerto dall’Ente i ragazzi faranno una escursione sul promontorio dell’Enfola.

B.LIVE on Tour! è un progetto nato dalla collaborazione tra i B.Livers, ragazzi affetti da gravi patologie croniche che fanno parte del progetto B.LIVE (https://www.youtube.com/watch?v=7s0m4QDLWPI

L’obiettivo di questo primo tour dei B.Livers, che è partito il 22 settembre da Milano, è scoprire, incontrare e intervistare, in divertenti viaggi a bordo delle Ape Calessino, giovani che hanno realizzato dei progetti significativi che siano d’ aiuto alla comunità per divulgare una cultura del fare e del pensiero positivo, strettamente legato al motto di B.LIVE: essere, credere, vivere…per costruire un mondo migliore.

Insieme ai B.Livers, a bordo e durante tutto il viaggio, ci saranno alcuni influencer come Edoardo Stoppa e Juliana Moreira. Il viaggio sarà raccontato in diretta per 10 giorni sui canali social, e una troupe seguirà i ragazzi in tutte le tappe. Inoltre i contenuti speciali, le interviste e i backstage saranno a disposizione sulla Webapp del Bullone, il giornale di B.LIVE nato da un progetto pilota con Corriere della Sera, che racconta storie positive (www.ilbullone.org).

B.LIVE (http://www.bliveworld.org)/ è un progetto di Fondazione Near Onlus creato per ragazzi affetti da gravi patologie croniche (tumori, HIV, malattie rare..) che attraverso visite in aziende, incontri con imprenditori, percorsi creativi imparano il mestiere della vita e l’arte del fare. Con orgoglio, professionalità e amore producono collezioni di gioielli, borse, canzoni… Opereche gli danno il coraggio di continuare a vivere sperando e costruendo un futuro migliore. B.LIVE Essere, Credere, Vivere, diventa così anche un brand disegnato dai ragazzi stessi. Il simbolo che li rappresenta è il Bullone, scelto per portare nel mondo il loro messaggio di forza, coesione e coraggio.

Il Bullone è anche il loro giornale mensile (http://www.ilbullone.org)/: interviste, emozioni, storie, scritte dai ragazzi malati e nonche insieme a volontari incontrano persone e personaggi importanti che possono essere esempi ispiratori per i giovani e per un mondo migliore. Il Bullone è una testata autonoma, che non contiene pubblicità, nata a dicembre 2015 da un progetto pilota in collaborazione con il Corriere della Sera. Il direttore responsabile è Giancarlo Perego, e viene stampata gratuitamente da Monza Stampa e Corriere dello Sport. L'ultimo numero: http://bit.ly/2wxKnXZ

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it