Indietro

Forum giovani su trasporti, scuole e ambiente

Foto di repertorio

Il Forum giovani Arcipelago toscano porteranno le loro proposte nell'assemblea regionale dei giovani. Resoconto dell'ultimo incontro

PORTOFERRAIO — Durante l'incontro svoltosi ieri del Forum giovani Arcipelago toscano presso il Centro Giovani di Portoferraio sono stati discussi alcuni temi.

"Al primo punto dell' ordine del giorno - spiegano i ragazzi del Forum - c'era proprio l' Assemblea regionale della Rappresentanza  giovanile, che il nostro Forum ha organizzato. Un inedito momento di ritrovo e confronto a livello Toscano tra organi e associazioni giovanili, per raggiungere soluzioni concrete sui temi dell'ambiente e della scuola: centrali per costruire il futuro a cui noi studenti abbiamo diritto.
Crediamo sia importante che un' iniziativa simile sia partita proprio da un Consiglio come il nostro, espressione di una realtà che troppe volte viene solo considerata di serie b".

"Sono già tante le proposte che il Forum elbano ha intenzione di avanzare all'Assemblea, (che avrà diretto collegamento con il Consiglio Regionale): da progetti per scuole sostenibili - spiegano i ragazzi -  a impegni chiari e precisi sui trasporti pubblici. Un modello da seguire può essere la Campania, dove per esempio, tutti i mezzi sono gratuiti per gli studenti; così si crea una 'cultura dei trasporti', si crea un'abitudine virtuosa che aiuta l'ambiente. Oltre a questo, abbiamo tenuto a mettere nero su bianco il sostegno del nostro Forum alle richieste su edilizia scolastica, ambiente e trasporti che gli studenti del Foresi esprimeranno alla Provincia il 4 Dicembre (e che i rappresentanti annunceranno a breve). Siamo pronti a dialogare con le istituzioni, ma non ci tireremo affatto indietro neanche se si dovesse scendere in Piazza per far valere i nostri diritti".

"Ultime due questioni discusse, - concludono i ragazzi - non certo ultime per importanza: la delibera dell'acquisto di una serie di piante ed alberi da destinare ai plessi di Grigolo, Cerboni e Concia, per un nuovo Piano verde da concordare con le scuole in funzione delle loro esigenze didattiche. Acquistati anche due platani per il parco di Piazza Marinai D'Italia, grazie al prezioso patrocinio di Asa spa. La seconda questione riguarda l'apertura di due nuovi centri giovani; uno ormai di prossima inaugurazione a Rio, ed un'altro a cui stiamo lavorando a Porto Azzurro e Marciana Marina. Una serie di importanti obiettivi che si sta finalmente concretizzando".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it