Indietro

Fornino, un assessore "fuori dal comune"

Vincenzo Fornino

L'assessore Vincenzo Fornino insieme ad un gruppo di volontari si occupa di piccola manutenzione nel proprio tempo libero a beneficio della comunità

PORTOFERRAIO — E' proprio il caso di dire che Vincenzo Fornino, assessore a Decoro urbano, Protezione civile, Rapporti con il centro storico e Sport del Comune di Portoferraio è un assessore "fuori dal comune".

Il gioco di parole sta a significare che Fornino, per la verità anche prima di diventare assessore della giunta Ferrari, si è sempre impegnato in prima persona come volontario per risolvere alcune criticità sul territorio di Portoferraio.

Insieme a lui però c'è anche un gruppo di volontari che lo supportano e che cercano di intervenire soprattutto nei casi di emergenza come quello di mettere in sicurezza alcune buche stradali più pericolose.

Per dare un contributo a queste attività infatti c'è anche un gruppo Facebook intitolato Gruppo Lavoro Volontari "Portoferraio le Foto che Voglio Vedere", in contrapposizione al gruppo Portoferraio: le foto che non avresti mai voluto vedere.

Il gruppo, per dovere di cronaca, va detto che era stato creato molto tempo prima che Fornino diventasse assessore perché il suo spirito è stato sempre quello di un collaboratore attivo a favore della collettività, prima che di un amministratore.

Vincenzo Fornino e il suo gruppo di lavoro fanno sul serio: viste tutte le difficoltà (mancanza di fondi disponibili, mancanza di personale, ecc.) a far svolgere dalle strutture comunali i lavori più immediati e urgenti, hanno deciso. 

"Ci compriamo l'asfalto - spiega l'assessore Fornino dal suo profilo Facebook - e andiamo noi a tappare le buche. Aveva cominciato il sindaco a dare l'esempio andando a dirigere il traffico quando mancavano i vigili e a cambiare le bandiere strappate del tribunale. Non potevamo continuare a ignorare le telefonate e i messaggi della gente. Tapperemo almeno le buche più pericolose. E non escludo altri gesti clamorosi da qui alla fine della legislatura".

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it