Indietro

Fondazione Bacciotti, raccolta fondi di successo

Margherita Lubrano e Moira Fusai durante la raccolta fondi

Un successo la raccolta fondi di beneficenza per la Fondazione Tommasino Bacciotti grazie alla proiezione del film “Quel maledetto colpo”

PORTOFERRAIO — E’ stato un successo il film “Quel maledetto colpo”, presentato al Cinema Nello Santi di Portoferraio. Una sorpresa per i ragazzi elbani che lo hanno realizzato. Pubblico numeroso non sempre corrisponde a tanta generosità ma non è stato cosi in questo caso. La prima del film era anche l’occasione per raccogliere fondi da devolvere alla Fondazione Tommasino Bacciotti. Il ricavato delle offerte ha superato ogni aspettativa: 2.123 euro. 

“Grazie per questi 2123 euro che tutti insieme avete donato, – ha postato su Facebook uno dei registi del film Michael Monni - penso che quella di lunedì sia stata la serata dei record sotto tutti i punti di vista”.

Grande soddisfazione anche per Moira Fusai che insieme a Margherita Lubrano, era presente con uno stand alla presentazione del film. 

“E’ stato emozionante vedere il successo di questo film - ha commentato Moira - i ragazzi ci hanno contattato perché conoscevano già la Fondazione fin dalla nascita del motto 'Daje Tommaso'. E’ bello vedere i giovani che pensano di aiutare altri giovani, volenterosi e sinceri nel fare qualcosa di utile, per aiutare le famiglie dei bambini ricoverati al Meyer di Firenze. Sono stati tutti splendidi”. 

Il grazie oltre che dalla sezione dell’Isola d’Elba arriva anche da Paolo Bacciotti, ideatore e presidente della Fondazione che ringrazia l’Elba con un post sui social. 

“Il lungometraggio 'Quel maledetto colpo' - ha scritto – è stato un grande successo all’isola d’Elba per Tommasino. Un grazie alle nostre bellissime volontarie e a tutti i partecipanti intervenuti a questa importante serata”.  

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it