Indietro

​Eventi in mare e sulla costa, ecco come fare

Regata velica a Portoferraio (foto di repertorio)

La Capitaneria di porto di Portoferraio ha pubblicato un'ordinanza che regola le autorizzazioni che riguardano le isole d'Elba, Pianosa e Montecristo

PORTOFERRAIO — Un'ordinanza e tutte le informazioni su come richiedere l'autorizzazione per l'organizzazione di eventi sportivi (regate veliche, gare di pesca, nuoto o canottaggio), folkloristici (processioni in mare o altro) o di altro tipo in mare, sul litorale, nei porti e nelle zone demaniali marittime è stata pubblicata oggi, 5 Aprile, sul sito web della Capitaneria di porto di Portoferraio http://www.guardiacostiera.gov.it/portoferraio/.

Come spiegato in una nota della Capitaneria di porto di Portoferraio, le procedure per lo svolgimento delle iniziative riguardano i territori dei Comuni dell'Isola d'Elba, l'isola di Pianosa e l'isola di Montecristo, che si trovano sotto la giurisdizione della Capitaneria di porto-Guardia costiera di Portoferraio.

Le procedure per richiedere le autorizzazioni, come spiegano dalla Capitaneria di porto, sono state uniformate e snellite per agevolare le informazioni alla collettività.

Nell'ordinanza sono indicate tutte le regole che chi organizza i vari eventi in mare, sulla costa, nei porti o nelle aree demaniali marittime, deve rispettare per tutelare la sicurezza della navigazione e la salvaguardia della vita delle persone in mare.

L'ordinanza con il modello di domanda (allegata in fondo all'articolo) entrerà in vigore fra 15 giorni.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it