Indietro

I fatti che hanno segnato il 2019 all'Elba

Isola d'Elba

Ripercorriamo l'anno che sta per concludersi attraverso una selezione di alcune delle principali notizie pubblicate su QUInews Elba

PORTOFERRAIO — A chiusura del 2019 ripercorriamo l'anno che giunge al termine attraverso una selezione di notizie pubblicate su QUInews Elba fra quelle che hanno interessato maggiormente i nostri lettori e quelle che hanno avuto una valenza nazionale. Da Gennaio a Dicembre, ecco alcuni eventi di attualità, cronaca e politica che hanno segnato l'anno 2019 all'isola d'Elba.

Il 2019 si è aperto nel mese di Gennaio con la neve sul Monte Capanne e con una successiva nevicata che a Marciana ha bloccato le auto, causando disagi alla viabilità.



Neve sul Monte Capanne (foto di Alessio Gambini)

A Febbraio l'Elba è andata alla ribalta della cronaca nazionale attraverso il programma Striscia La Notizia di Canale 5 che è sbarcato a Rio Marina per lo sfratto della caserma dei carabinieri.

Chiara Squaglia a Rio Marina

Sempre a Febbraio è stato stroncato un importante traffico di droga legato alla camorra che ruotava intorno all'Elba e alle zone di Livorno e Pisa con 22 arresti, 36 indagati e 10 misure cautelari. Inoltre a Febbraio gli utenti di Booking.com hanno scelto l'isola d'Elba come l'isola più bella d'Italia.

L'Elba su Booking.com

A Marzo la spiaggia delle Ghiaie è stata incoronata come la spiaggia più bella d'Italia secondo un'analisi del sito di viaggi Skyscanner

La spiaggia delle Ghiaie su Skyscanner

Ma Marzo è anche stato il mese in cui si è formata una grande catena di solidarietà per la raccolta fondi per acquistare un pulmino per i malati elbani di Sla: il progetto “Il sogno di Vale” è poi diventato realtà con la mobilitazione di tutta l'Elba.

Il pulmino del Sogno di Vale

Ad Aprile durante alcuni lavori in corso a Piombino è stato tranciato il cavo sottomarino di Terna che conduce l'elettricità all'Elba che ha lasciato l'isola per alcune ore senza corrente. Successivamente è stato tranciato anche un cavo in fibra ottica causando un black out alle linee telefoniche.

A Maggio le elezioni europee hanno visto la Lega di Matteo Salvini come il partito più votato all'isola d'Elba, all'isola del Giglio e all'isola di Capraia mentre si sono rinnovate anche le amministrazioni comunali di Marciana, Portoferraio e isola del Giglio, dove sono stati eletti rispettivamente Simone Barbi, Angelo Zini e Sergio Ortelli.

Simone Barbi

Angelo Zini

Sergio Ortelli

A Capoliveri invece si è determinato un pareggio assoluto fra i due candidati a sindaco, Andrea Gelsi e Walter Montagna, con l'indizione del ballottaggio svoltosi il 9 Giugno che ha decretato la vittoria di Gelsi, Tuttavia le vicende elettorali del Comune di Capoliveri non si sono ancora chiuse perché la lista della minoranza dopo aver visto respinto il proprio ricorso elettorale al Tar, ha presentato appello al Consiglio di Stato.

Andrea Gelsi e Walter Montagna

A Giugno secondo le classifiche del sito di viaggi Tripadvisor l'isola d'Elba nel 2019 è risultata la meta preferita per le vacanze estive dagli Italiani. 

Magic Johnson nel mare dell'Elba

Ancora dal mese di Giugno all'Elba iniziano ad approdare gli yacht più grandi e lussuosi del mondo come il Flying Fox ma anche personaggi noti e del mondo dello spettacolo approdano sull'isola via mare come per esempio l'attore e produttore Matt Damon, il cantautore John Legend, Magic Johnson e Samuel L. Jackson ma anche personaggi italiani come Bruno Vespa, Massimo Boldi e l'attaccante della Fiorentina Giovanni Simeone.

Yacht Flying Fox (foto di Andrea Corsetti)

Una terribile tragedia scuote l'Elba alle prime luci dell'alba del 23 Luglio in seguito all'esplosione di una palazzina a Portoferraio dovuta ad una fuga di gas. In seguito al crollo della palazzina sono decedute tre persone e due sono rimaste gravemente ferite e sono andati distrutti tre appartamenti.

La palazzina esplosa e crollata a Portoferraio

Ad Agosto l'Elba viene scelta come luogo top secret per il matrimonio fra Gaia Trussardi ed Adriano Giannini che ospiterà sull'isola pochi ma selezionati invitati come il noto attore e padre dello sposo Giancarlo Giannini.

A Settembre un caso di violenza avvenuto a Portoferraio in un palazzo abbandonato e degradato scuote l'isola ma la vittima riesce a far arrestare il suo aggressore.

Nello stesso mese iniziano una serie di problemi finanziari per la compagnia di navigazione Moby del gruppo Onorato, che Vincenzo Onorato denuncia come un attacco mondiale per far fallire la sua azienda. Una vicenda che si incrocia anche con le vicende di Tirrenia, di proprietà del gruppo Onorato, e della scadenza della convenzione con lo Stato per i collegamenti con la Sardegna, per la quale sarebbero a rischio circa mille posti di lavoro ma nel mese di Dicembre i sindacati dopo un incontro con il ministro delle infrastrutture e dei trasporti si dicono fiduciosi.

Vincenzo Onorato

Sempre a Ottobre l'Elba va in Tv su Sky nel programma 4 Ristoranti dello chef Alessandro Borghese e il ristorante Le Viste di Portoferraio vince la sfida del miglior ristorante in una baia dell'isola d'Elba.

Alessandro Borghese e il titolare de Le Viste

Sul fronte dei collegamenti marittimi a Settembre la compagnia di navigazione Blu Navy annuncia che effettuerà collegamenti fra l'Elba e Piombino per tutto l'anno.

Ichnusa di Blu Navy

Nel mese di Ottobre il contributo di sbarco, la sua ripartizione ed il suo utilizzo fa discutere i sette sindaci dei Comuni elbani e in particolare sfuma l'ipotesi della Gat di istituire in fondo di garanzia per sostenere i voli con l'estero per il rifiuto del Comune di Rio, anche se sono al vaglio altre ipotesi per poter sostenere l'aeroporto.

A Novembre si chiude il bando di gara per i collegamenti aerei in continuità territoriale per collegare l'aeroporto elbano con Pisa, Firenze e Milano Linate. La gara è ancora in fase di aggiudicazione ma sono state presentate due domande e il servizio dovrebbe partire a Febbraio 2020. A Dicembre in una riunione fra i soci di AlaToscana, Regione, Camera di Commercio e sindaci elbani è stato dato il via all'approfondimento di uno studio di fattibilità per ampliare la pista dell'aeroporto di Campo nell'Elba.

Il mese di Novembre si è chiuso con la visita del leader della Lega, Matteo Salvini, all'Elba per inaugurare la nuova sede del partito sull'isola e per avviare la campagna elettorale in vista delle elezioni regionali della Toscana, che si svolgeranno nella primavera del 2020. Alla piazza di Salvini si è contrapposta la manifestazione delle "sardine" per manifestare contro odio e razzismo e a favore dell'inclusione sociale.

Matteo Salvini

A Dicembre il vento e le forti mareggiate hanno portato non solo allo stop dei collegamenti marittimi fra l'Elba e Piombino ma anche all'ordinanza di chiusura del porto di Portoferraio da parte della Capitaneria di porto, un provvedimento di cui non si aveva memoria (leggi qui l'articolo)

Navi ferme

Infine sempre a Dicembre i sindaci elbani riuniti nella Gestione associata per il turismo hanno trovato un accordo per una nuova convenzione e per aumentare il contributo di sbarco in alta stagione da 3,5 a 5 euro ma solo per il porto di Portoferraio. Inoltre è stata deliberata la istituzione dell'Osservatorio turistico di destinazione.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it