Indietro

Distributore per natanti, è ancora crisi

Il Comune lancia l'allarma per il distributore del molo Gallo. Del Mastro: "Pronti a valutare soluzioni straordinarie"

PORTOFERRAIO — L’amministrazione comunale, viste le notizie apparse sulla stampa in merito alla funzionalità dell’impianto distribuzione carburanti per imbarcazioni turistiche di Molo Gallo, ritiene di dover esprimere preoccupazione. 

"E’ una situazione grave - spiega l'assessore alle attività produttive Angelo Del Mastro - che accomuna istituzioni, diportisti, i gestori della darsena medicea e degli altri approdi. 

Già nel 2016 Portoferraio ha subito danni d’immagine causa il funzionamento a singhiozzo dell’impianto e vedere notizie come quella apparsa non può che destare preoccupazione, perché potenzialmente funzionali ad allontanare le imbarcazioni, a penalizzare il movimento turistico. 

Per noi è inaccettabile che problemi connessi al rilascio della concessioni demaniali rischino di bloccare un impianto che è un servizio essenziale. 

Fermo restando che chi ha titolo al rilascio delle concessioni si deve impegnare concretamente nella soluzione del problema nella logica del servizio essenziale da garantire, l’amministrazione comunale valuterà dunque quali azioni attivare, anche di carattere straordinario".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it