Indietro

Covid-19, uffici del Parco e Info Park chiusi

Sede del Parco nazionale Arcipelago toscano in loc. Enfola, Portoferraio

Dopo il decreto del presidente del Consiglio il Parco nazionale Arcipelago toscano ha disposto nuove misure preventive per l'emergenza coronavirus

PORTOFERRAIO — Il Parco nazionale Arcipelago toscano fa sapere che  con provvedimento del direttore in data odierna, in ottemperanza dell'ultimo decreto del presidente del Consiglio dei ministri in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covis-19, ha deciso di sospendere fino al 3 Aprile tutte le attività di ricevimento del pubblico presso la sede dell'Ente Parco in località Enfola assicurando la possibilità di contatto all'utenza da remoto (via mail e telefono) e mantenendo il servizio di protocollazione solo per gli atti trasmessi all'Ente esclusivamente mediante Pec, mail ordinaria o raccomandata a/r. E’ stata sospesa anche fino a data da destinarsi l'apertura dell'Info Park di Portoferraio.

Sono state sospese fino a data da destinarsi sia le autorizzazioni rilasciate dall'ente, sia le procedure di rilascio di nuove autorizzazioni relativamente alle attività non consentite dai provvedimenti e decreti approvati a livello nazionale, regionale e locale che fanno riferimento alle misure urgenti adottate in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19.

Con provvedimenti precedenti inoltre il Parco ha sospeso:
-  fino al 5 Aprile le visite guidate di qualunque genere organizzate dall'Ente Parco stesso nelle varie isole dell'Arcipelago Toscano;
- fino a nuove disposizioni le attività e le iniziative programmate al chiuso, quali laboratori, seminari e presentazioni varie e le aperture delle strutture didattico-divulgative quali il Centro di Educazione Ambientale di Lacona, i Cea- Case del Parco di Marciana e Rio, il Nat-Lab di Forte Inglese a Portoferraio, nonché l’Orto dei Semplici Elbano di Rio.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it