Indietro

Barca rischia di affondare, soccorse due persone

Le operazioni di soccorso dell'imbarcazione con avaria al motore

L'imbarcazione per un guasto al motore con un principio di incendio imbarcava acqua. L'episodio è avvenuto al largo di Punta Galera

PORTOFERRAIO — La Capitaneria di Porto di Portoferraio il 23 giugno ha prestato soccorso ad un natante da diporto con due persone a bordo al largo di Punta Galera, nella zona Sud-Est dell'isola d’Elba.

Come spiegano dalla Capitaneria di porto di Portoferraio in un report sulle attività degli ultimi giorni, a causa di un guasto alla pompa di sentina l’unità soccorsa imbarcava acqua e rischiava di affondare. Grazie ad una chiamata al numero di emergenza in mare 1530, la Sala Operativa della Capitaneria di porto di Portoferraio ha provveduto immediatamente ad inviare sul posto il battello pneumatico G.C. 310 della postazione Mare Sicuro dell’Ufficio Locale Marittimo di Porto Azzurro già impegnato nella vigilanza della costa orientale dell’isola dell’Elba.

I due diportisti sono quindi stati soccorsi via mare e sono stati trovati in buono stato di salute. Successivamente i militari della Guardia Costiera, dopo aver estinto un principio di incendio a bordo dell’unità, provvedevano a scortare in sicurezza il natante presso la spiaggia del Ginepro. Con il supporto di un mezzo nautico specializzato del Gruppo ormeggiatori di Portoferraio, la barca danneggiata è stata rimorchiata in sicurezza presso il locale cantiere navale Golfo di Mola.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it