Indietro

All’Elba riparte la lotta contro la sedentarietà

Sabato prossimo, 21 maggio, si svolgerà l'Afa Day, le iniziative per ricordare l’importanza a tutte le età dell’Attività Fisica Adattata

PORTOFERRAIO — Sabato prossimo, 21 maggio, a Portoferraio si svolgerà la nuova edizione dell’AFA Day, la giornata rivolta a tutta la cittadinanza dedicata alla cosiddetta Attività Fisica Adattata. All’Elba l’appuntamento è fissato per le 11 al Forte Inglese, ma con possibilità, per i più volenterosi di arrivarci a piedi dal piazzale dei cimiteri partendo alle 10.15.

L’Azienda USL Toscana nord ovest ambito livornese, in linea con le strategie proposte al livello regionale, promuove e sostiene programmi come questo che pur non essendo di carattere sanitario permettono di migliorare la qualità di vita. In questi ultimi anni, la partecipazione ai programmi dell’attività fisica adattata è in costante aumento. 

Le attività si rivolgono a un target molto ampio di popolazione, soprattutto anziana, sostenendo come nella sanità di iniziativa, l’importanza dell’autogestione e della prevenzione nelle malattie ed evitando, quando possibile, di arrivare a fasi acute delle patologie.

Per le altre zone della ex USL 6 (Livorno, Bassa Val di Cecina e Val di Cornia) l’appuntamento è fissato per sabato 28 maggio con programmi che verranno resi noti la prossima settimana.

Il programma dell’AFA Day di Portoferraio (consultabile sul sito www.usl6.toscana.it) prevede: ore 10.15 il ritrovo al Piazzale Cimiteri (con passeggiata fino al Forte Inglese), la visita guidata al Forte Inglese, buffet (offerto dal Nocentini Group).

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it