Indietro

Al via i lavori alla zona umida di Mola

immagini di repertorio

Ne ha discusso il direttivo del Parco Nazionale dell'Arcipelgo Toscano. Stabilito il cronoprogramma degli interventi, si inizierà con le recinzioni

PORTOFERRAIO — Al via i lavori di sistemazione della zona umida di Mola: questo è stato uno degli argomenti principali del consiglio direttivo del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, che si è tenuto ieri presso la sede dell'Enfola.

E' stato intanto definito il cronoprogramma degli interventi, che erano stati presentati alla stampa qualche mese fa: si inizierà con la cartellonistica e con una nuova recinzione in plastica riciclata , al posto di quella in legno ormai inservibile, che saranno posizionati già nei prossimi giorni. L'intervento più importante interessa però l'immobile di proprietà del Parco che si trova nella zona umida, per la cui sistemazione sono già stati appaltati i lavori che partiranno entro la fine del mese. Il consiglio direttivo ha anche valutato l'ipotesi di acquisire altri terreni a Mola in maniera di allargare e ripristinare definitivamente la zona umida.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it