Indietro

Danni all'isola ecologica, trovato il responsabile

L'isola ecologica prima di essere danneggiata

Danneggiata una delle telecamere ancora non attiva del prototipo dell'isola ecologica. Il Comune ha sporto denuncia per l'atto vandalico subito

PORTO AZZURRO — L'amministrazione comunale di Porto Azzurro fa sapere che è stato identificato il vandalo che ha danneggiato l'isola Ecologica di Porto Azzurro. 

"Grazie all'impianto di videosorveglianza del Comune di Porto Azzurro e alle indagini svolte congiuntamente dalla Polizia Municipale e dai Carabinieri della stazione di Porto Azzurro - si legge in una nota - è stato identificato il vandalo che ha danneggiato il prototipo di nuova isola ecologica che fa parte del progetto di implementazione di raccolta differenziata. Inizialmente non era stato possibile identificare i responsabili, per cui l'amministrazione comunale ha provveduto a sporgere denuncia verso ignoti; poi a seguito delle indagini svolte è stato individuato il responsabile". 

"L'amministrazione comunale di Porto Azzurro, - prosegue la nota - esprime soddisfazione per le indagini svolte e che in breve tempo hanno portato all'identificazione del responsabile del deprecabile gesto, e ringrazia il neo comandante della stazione carabinieri di Porto Azzurro Maresciallo Colavecchi e il neo Comandante della Polizia Municipale Sig. Pagni".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it