Indietro

Covid, il Comune contro le fake news sui social

mascherine
Foto di repertorio

A far discutere sono i dati sui contagi all'Elba dell'ultimo bollettino dell'Asl che però precisa che i casi possono non coincidere con il domicilio

PORTO AZZURRO — Sui social e tra la gente sta circolando la notizia che all'Elba ci siano nuovi casi positivi al Covid-19. Questa idea trova appiglio nei dati dell'ultimo bollettino diffuso dall'Asl Toscana nord ovest che nelle statistiche per i casi positivi all'Elba ne segnala in tutto 18 dall'inizio dell'epidemia.

Tuttavia si tratta di un dato che non trova conferma sul territorio dato che i casi risultano essere stati 12 in tutto dall'inizio dell'epidemia. Inoltre, nel bollettino dell'Asl, viene sempre specificato: "Si ricorda che l’Asl Toscana nord ovest, con la sua statistica, incrocia vari dati legati ai pazienti e lavora sulla residenza, e non sul domicilio, delle persone. Per questo ci possono essere delle piccole discrepanze rispetto ai dati per domicilio ed a quelli legati alla provincia di richiesta dei tamponi (quest’ultimo criterio è quello utilizzato dalla Regione Toscana nei suoi bollettini quotidiani)".

Una situazione di non corrispondenza già verificatasi anche nei mesi scorsi per l'Elba ma che invece è diventata un tormentone sui social con il timore che si voglia coprire le informazioni.

In realtà niente di tutto questo, tanto che l'amministrazione comunale di Porto Azzurro è appena intervenuta per chiarire la situazione e per rassicurare cittadini ed ospiti.

"Sentite le Autorità Sanitarie locali, ad oggi 27 Giugno 2020 non sono stati rilevati nuovi casi da infezione Covid-19. - dichiara l'amministrazione comunale di Porto Azzurro sulla pagina Facebool -  Il numero 18, (indicato nel bollettino dell'Asl del 23 Giugno, ndr) 5 in più della precedente statistica è riferito a soggetti che hanno la residenza 'di comodo' all'Isola d'Elba ma non ci abitano; attualmente siamo ancora 'puliti' e tali vogliamo rimanere. Pertanto, ritenendo terrorismo mediatico le false notizie su presunti nuovi casi che vengono pubblicate sui social creando discredito e danno economico, si provvederà alla denuncia presso la Polizia Postale".

A conferma di ciò ricordiamo inoltre che ieri anche il direttore dell'Ospedale elbano durante la cerimonia di inaugurazione del nuovo Pronto soccorso ha dichiarato che al momento all'Elba non risultano casi positivi al Covid-19.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it