Indietro

Ordinanza anti-virus, sport e sportivi nel mirino

Foto di repertorio

Emergenza coronavirus: vietati gli eventi sportivi, vietato agli atleti di partecipare a gare fuori dall'Elba, obbligo di compilare un questionario

PORTO AZZURRO — Dopo che il sindaco di Portoferraio e presidente della conferenza per la sanità dei sindaci dei Comuni elbani aveva annunciato che durante l'incontro di oggi non era stata presa ancora nessuna decisione sulle misure aggiuntive proposte per contrastare il contagio da coronavirus nel territorio elbano (leggi qui l'articolo) invece l'amministrazione comunale di Porto Azzurro ha deciso di emettere un'ordinanza a firma del sindaco Maurizio Papi che contiene importanti divieti.

Nell'ordinanza del Comune di Porto Azzurro, che sarà in vigore per 15 giorni, infatti si legge che per fronteggiare preventivamente l'emergenza di contagio da coronavirus il sindaco ordina:

- la sospensione di manifestazioni e iniziative di carattere sportivo;

- il divieto di svolgimento di qualsiasi altra manifestazione o evento non specificamente autorizzati dall'Autorità amministrativa;

- il divieto alle associazioni/società sportive di qualsiasi disciplina sportiva, aventi sede nel territorio comunale, di partecipare a gare o ad attività similari fuori dal territorio elbano;

- alle associazioni/società sportive presenti sul territorio comunale la compilazione da parte dei propri atleti e accompagatori che, per qualsiasi motivo, si siano recati fuori dal territorio elbano, del questionario allegato all'ordinanza, da inoltrare successivamente alla seguente pec: comuneportoazzurro@pcert.it.

Il testo completo dell'ordinanza del Comune di Porto Azzurro è disponibile qua sotto come allegato in pdf.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it