Indietro

Atti vandalici verso un commerciante

La bici fatta ritrovare nel bosco

Un uomo ha ammesso di aver agito contro un commerciante perché convinto di avere subito un torto e voleva quindi vendicarsi

PORTO AZZURRO — Un commerciante di Porto Azzurro ha subito alcuni danni alla sua attività e ad alcuni suoi oggetti privati:tagliata la tenda esterna dell’esercizio e gomme dell'auto squarciate. Inoltre il commerciante ha anche subito il furto della sua bicicletta elettrica ritrovata in un dirupo.

L'autore dei danni, secondo quanto riferiscono i carabinieri elbani, avrebbe messo in atto una vendetta sotto l'effetto dell'alcool perché convinto di avere subito un torto.

Tuttavia l'autore dei reati, preso dal timore delle possibili conseguenze e consapevole di aver compiuto un insano gesto, la mattina successiva ha condotto i Carabinieri nel punto in cui aveva gettatola bicicletta e restituirla al proprietario, nonostante fosse danneggiata.

L'uomo si sarebbe comunque assunto la responsabilità dei gesti compiuti e al termine della dettagliata ricostruzione fatta dai Carabinieri di Porto Azzurro, lo stesso è stato quindi denunciato alla Procura di Livorno per furto e danneggiamento continuato, reati per i quali, vista anche la procedibilità d’ufficio, dovrà ora rispondere alla magistratura labronica.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it