Indietro

Moby ritarda nell'attracco, la segnalazione

La nave ferma nel porto di Piombino

Un lettore ci segnala quanto accaduto al traghetto Moby partito oggi alle ore 14,30 da Portoferraio e diretto a Piombino. Traghetto fermo in porto

PIOMBINO — Con una lettera firmata, un lettore ci ha scritto per segnalarci quando accaduto oggi per l'attracco di un traghetto della compagnia di navigazione Moby partito da Portoferraio.

Qui di seguito la lettera ricevuta dalla nostra redazione alle ore 16.

"Gentile redazione, volevo far presente che con la nave delle 14,30 della Moby da Portoferraio siamo ancora in attesa di attraccare al porto di Piombino per un 'problema tecnico'. 

Queste navi hanno sempre qualche problema che fanno ritardare sempre la durata del viaggio: usualmente solo 10-15 minuti, oggi chissà... Forse un'ora?! Nel mentre siamo ancora in attesa di sapere quando riusciremo ad attraccare. 

Probabilmente è un problema già dibattuto ma sta diventando sempre più invivibile riuscire ad organizzarsi la propria vita se si vive su questa isola se le condizioni di trasporto risultino così scadenti".

Da una verifica fatta risulta che si tratta del traghetto Moby Baby Two che non è ripartito alle ore 16 da Piombino e che attualmente è fermo ormeggiato in banchina.

A quanto si apprende la nave ha avuto un guasto ad un motore ed è stata rimorchiata fino all'ingresso del porto di Piombino con un ritardo complessivo nello sbarco di circa un'ora.

Articolo aggiornato alle ore 18

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it