Indietro

Per un pianeta vivibile, Tanelli sta con i giovani

Giuseppe Tanelli si unisce all'appello dei giovani che venerdì 15 Marzo in varie parti del mondo manifesteranno contro i disastri ambientali

MARCIANA — In tutto il mondo domani, venerdì 15 Marzo, si svolgeranno manifestazioni per chiedere un cambio delle politiche verso la terra, gravemente colpita dai cambiamenti climatici. Tanti giovani saranno nelle piazze per l'evento Fridays For Future e anche all'Elba i ragazzi si preparano per la loro manifestazione (qui l'appello).

A sostegno di questa mobilitazione interviene anche Giuseppe Tanelli, primo presidente del Parco nazionale dell'Arcipelago toscano.

"Era la vigilia del Natale del 1968 - scrive Tanelli - quando dall’Apollo 8 arrivarono sulla Terra le prime immagini del nostro pianeta visto dalla Luna: 'un’ Isola di vita nel buio cosmico'.

Oggi dopo mezzo secolo sappiamo bene che 'quell’ Isola di vita' è gravemente malata. La sua temperatura è salita a valori preoccupanti e non riusciamo ad interrompere le cause - emissione di gas serra e deforestazione - che determinano questa crescita anomala. 

L’ Isola non è più in grado di assorbire i nostri rifiuti e di regalarci le sue risorse minerali, l’ acqua, il cibo. Le disuguaglianze fra il nord ricco del mondo e il sud povero ed affamato sono divenute socialmente, eticamente ed ecologicamente insostenibili.

Greta Thunberg ha lanciato il suo grido di allarme pochi giorni prima del Natale del 2018. Domani con il FridaysForFuture il suo grido diverrà una manifestazione che coinvolge milioni di ragazzi di tutto il mondo. Chiedono soltanto, come è stato scritto, 'di avere un futuro abitabile…mentre i loro padri glielo stanno cuocendo a fuoco lento'". 

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it